Imposta sull'importazione dagli USA, sdoganamento automobili

Immettere un numero di telaio (VIN) per eseguire la ricerca dei report.

Parte 4: Sdoganamento e imposta sull'importazione

Image: 
Quanto può costare importare un'automobile in Europa

Una volta spedito il veicolo, il passaggio successivo è lo sdoganamento. Questo passaggio implica il pagamento della necessaria imposta e dazio sull'importazione. La domanda è: quanto si deve prevedere di pagare? La guida alle importazioni dagli USA di CARFAX vi aiuterà attraverso la procedura a volte complicata delle normative europee, dello sdoganamento e delle imposte sull'importazione.

Arrivo in Europa

Quando il veicolo arriva nel porto di destinazione europeo, l' automobile verrà guidata all'esterno della nave (se si è utilizzato il metodo di trasporto roll-on roll-off) oppure verrà scarica dal container. Affinché l'automobile possa accedere al paese, si dovrà disporre della documentazione necessaria. Per evitare ritardi o problemi inutili e garantire una procedura di sdoganamento senza intoppi, sarà necessario disporre dei seguenti documenti:

  • Atto di vendita
  • Certificato di proprietà originale
  • Dichiarazione di esportazione dello spedizioniere
  • Dichiarazione di merci pericolose
  • Passaporto
  • Modulo di rappresentazione diretta (nota: necessario solo qualora si operi tramite un importatore. Ciò gli dà l'autorizzazione di sbrigare le pratiche a nome vostro).
  • Numero di partita IVA (nota: necessario solo qualora si sdogani il veicolo a nome della propria azienda).
  • Esonero dai dazi doganali all'importazione e dall'IVA (nota: possibile solo qualora si stia traslocando in Europa e si stia trasferendo il proprio veicolo come parte dei propri articoli casalinghi).

Questi documenti serviranno in generale a ottenere lo sdoganamento per il proprio veicolo senza incorrere in problemi. Ma prima che ciò possa accadere, sarà necessario pagare imposte e dazi.

Pagamento dell'imposta e del dazio all'importazione

Sarà molto più semplice espletare questa parte della procedura se si utilizza un importatore per portare la propria auto americana in Europa. I moduli da compilare alla dogana sono relativamente complicati. Se non ci si è avvalsi dei servizi di un importatore e si deve affrontare questo passaggio da soli: prendetevi il vostro tempo, chiarite ogni dubbio e accertatevi che tutto vi sia stato spiegato con chiarezza se non avete capito. 

Nonostante i moduli complicati e i documenti richiesti, l'imposta e i dazi sulle importazioni sono relativamente semplici da comprendere. Le tariffe per lo sdoganamento vengono fissate a livello di UE. Ecco cosa ci si può aspettare di pagare in dazi di importazione, in base al tipo di veicolo acquistato:

  • 22% per camion (compresi pickup, se l'area di carico è superiore al 50% della lunghezza dell'interasse)
  • 10% per automobili utilitarie (compresi pickup, se l'area di carico è inferiore al 50% della lunghezza dell'interasse)
  • 8% per le motociclette con una cilindrata fino a 250cc
  • 6% per le motociclette con una cilindrata superiore a 250cc

Oltre ai dazi per l'importazione, per poter ottenere lo sdoganamento si dovrà pagare un'imposta sull'importazione. Si pagherà un importo compreso tra il 19 e il 22% di IVA sull'importazione in base al paese.

sdoganamento e imposta sull'importazione

Esempio pratico

Questo esempio è volto a dimostrare il costo dello sdoganamento per l'importazione di una normale automobile in Germania.

Si immagini che il prezzo di acquisto dell'automobile indicato nel contratto di vendita sia di $15.000. L'Agenzia delle dogane tedesca convertirà l'importo in Euro in base al tasso di cambio attuale. Quando la guida è stata scritta, il valore in Euro si attestava a circa €13.820. Vengono quindi aggiunti i costi di trasporto. Nel nostro esempio saranno pari a €750. È su questa cifra che si dovrà pagare il dazio di importazione del 10%. Si otterrà quindi un totale parziale di €16.027. L'imposta per l'importazione del 19% verrà versata sulla base di questo valore. Ciò porterà a un totale complessivo per l'acquisto dell'auto di €19.072.

importare un'automobile in Europa

Come regola generale, l'importo totale dei dazi di importazione e IVA si aggirerà attorno a circa 1/3 del prezzo di acquisto dell'auto.

Quando saranno stati versati imposta e dazio di importazione, l'agenzia delle dogane rilascerà un certificato di sdoganamento che dovrà essere presentato al momento dell'immatricolazione del veicolo.

Nota relativa alle dichiarazioni in dogana

Sia che ci si rivolga a un importatore o che si segua di persona l'intera procedura, è bene assicurarsi che la dichiarazione in dogana sia accurata. La dichiarazione deve contenere:

  • Una descrizione dettagliata delle merci
  • Il loro valore (solitamente il prezzo pagato)
  • L'indicazione del fatto che si tratti di regali, articoli commerciali o personali

Poiché la documentazione richiesta descritta all'inizio comprende un atto di vendita, non è possibile falsificare queste informazioni. Ma fate attenzione perché alcuni importatori indicheranno nella dichiarazione un importo inferiore al prezzo effettivamente pagato. Ciò viene fatto solitamente nel tentativo di non pagare il prezzo pieno del dazio e/o dell'IVA quando le merci entrano in Europa.

Tuttavia, dato che tecnicamente siete gli importatori, siete tenuti dal punto di vista legale a verificare che la dichiarazione sia precisa. Informazioni non esatte potranno provocare ritardi mentre l'ufficio delle dogane conduce una ricerca sui dati relativi all'auto. È anche possibile che l'auto venga sequestrata e che al proprietario vengano addebitati eventuali costi aggiuntivi (ad es. costi di stoccaggio, test, ecc.).

Leggete sempre le clausole quando si ricorre a un importatore. In caso di dubbi in merito a qualcosa, è sempre meglio chiedere. Meglio prevenire che curare.

Sintesi

È importate informarsi in merito a tutte le normative locali relative all'importazione di veicoli nel proprio paese.  Esaminate scrupolosamente prezzi, imposte e tasse di importazione, costi di spedizione, ecc.

Ora che la vostra auto è finalmente in Europa e ha passato la dogana, siete quasi pronti a inaugurarla su strada. Seguite i consigli della guida all'importazione dagli USA di CARFAX per mettervi finalmente al volante. Per ulteriori informazioni su come importare un'auto dagli USA, continuare a leggere la quinta parte: Immatricolazione del veicolo.